viaggio sport4life

Una delle domande più frequenti che mi viene fatta è quanto durano le sessioni di allenamento.

"Un po di tempo" rispondo ma non so realmente cosa rispondere. Allora penso a cosa significa un allenamento mentale e da cosa è composto e provo a descriverlo per provare a trovare una risposta.

Allenare non si riduce a stare a bordo campo, stare in palestra, a bordo vasca, ecc. 

Allenare significa viaggiare (tanto), scrivere appunti durante gli allenamenti e le partite, scrivere pensieri, riflessioni, fare ipotesi spesso a tarda notte. Confrontarsi con l'atleta via messaggi durante le trasferte,

rispondere ai messaggi in arrivo specialmente quando fanno brutte prestazioni, fare telefonate in piena notte perché giocano molto lontani dall'Italia, confrontarsi sulla solitudine che molti soffrono (alle volte hanno 13-14 anni e vivono molti giorni fuori casa lontano dai genitori). Ricordare attraverso messaggi agli atleti di pensare e affrontare solo ciò che è sotto il loro controllo. Rafforzare i valori, le immagini, i pensieri e le sensazioni su cui abbiamo lavorato e definito nel corso dei nostri incontri post allenamento. Ascoltarli quando le loro frustrazioni ribollono, offrire aiuto quando lo chiedono. Stare in silenzio durante le trasferte in macchina perché vogliono compagnia ma non vogliono parlare. Spronarli a pensare e a rielaborare esternando un pensiero critico o un'analisi della gara. Ascoltare i loro genitori quando sono spaventati mentre osservano i loro figli soffrire per la loro passione.

Allenare e allenarsi mentalmente non è solo lo sport che pratica l'atleta, lo sport è solo un pretesto per allenarli a crescere come persone e il tempo è dettato dal processo che questo comporta. Un processo che mano a mano che cresce e cambia forma, il livello del processo si eleva di conseguenza.

Torniamo alla domanda: quanto dura l'allenamento? La mia risposta è che questa è una domanda che non ti fai quando ti stai divertendo.

CoachLoner

I nostri partners

peregolibri barzano

Il progetto Sport4Life ha come partner logistico, organizzativo e co-costruttore dei progetti extra sportivi Perego Libri. 

logogymart

Il progetto Sport4Life in ambito della ginnastica artistica è sviluppato dal 2016 in collaborazione con la ASD GymArt 2014 di Pavia e i suoi allenatori.

centro tennis roseda

Il progetto Sport4Life in ambito tennistico è stato sviluppato dal 2014 al 2017 in collaborazione con il Maestro Federale Stefano Moroni presso il CT Roseda di Merate (LC).

garda danze logo2

Il progetto Sport4Life in ambito della danza sportiva è sviluppato dal 2013 in collaborazione con GardaDanze di Castelnuovo del Garda (VR) e il direttore tecnico Nicola Lonardi 

QUICKCOMbz

Il progetto Sport4Life ha come sponsor imprenditori così. "Grazie Paolo e Stefano per tutto quello che fate. Se per voi va bene pensavo di sponsorizzare il progetto, lo faccio proprio volentieri. Credo nel progetto a prescindere da tutto." Cristian Cantisani

Waibi

 Per l'area della comunicazione e in particolare dello sviluppo del sito Sport4Life si appoggia a un partner prezioso, un'impresa di nuova generazione con grandi competenze nell'area del web e social.

 hotel regina logo

"Vi ringrazio per quello che fate nel mondo dello sport, ma in particolar modo per l'aiuto che date ai giovani a 360 gradi. E' bello constatare che ci sono persone che credono nei benefici dello sport a tutti i livelli" Claudia Cantisani.